Home → prestito 400000 euro

Prestiti

fino a 40000 euro

Prestiti Auto

fino a 40000 euro

FINANZIAMENTI

fino a 3.000.000 euro

MUTUI

fino a 3.000.000 euro



Un prestito da 400000 euro può essere richiesto sia presso gli istituti di credito tradizionali sia dal web, mediante le banche e finanziarie online. L'opzione dei prestiti online rende sicuramente più scorrevole ogni pratica burocratica necessaria alla concessione del prestito da 400000 euro.

Con quali modalità si possono ottenere in prestito 400000 euro online?

Con un prestito, 400000 euro danno sicuramente la possibilità di risolvere molte incombenze, e tutti gli istituti di credito sono ormai organizzati per poter proporre tipologie svariate di prodotti in grado di soddisfare le esigenze dei clienti. Naturalmente anche presso le banche e le agenzie finanziarie tradizionali si possono trovare prestiti per 400000 euro senza incontrare grosse difficoltà, tuttavia l'uso del pc e della tecnologia ha aperto al mondo economico nuove possibilità. Qualsiasi consumatore disponga di una postazione web può infatti effettuare infinite ricerche tra i siti dei migliori istituti di credito, in genere gli stessi che comunemente si trovano nelle città con filiali presenti sul territorio, oppure vere e proprie banche o società finanziarie che operano esclusivamente on line. Entrambe le modalità, sia rivolgendosi a istituti conosciuti che a istituti web, danno ottime possibilità di concessione del prestito da 400000 euro cui si è interessati, dimostrando professionalità e serietà verso il soggetto interessato.

Una volta individuato il sito e l'istituto di credito più adeguato alle proprie esigenze, si potrà compilare l'apposito modulo o modello disponibile tra le pagine web del sito ufficiale, per ricevere in brevissimo tempo il preventivo per il Mutuo 400 mila euro (o il finanziamento). Fin dalla prima consultazione ci si renderà conto di quanto rapide siano le tempistiche,e vantaggiosi i costi del prestito effettivo, in quanto una delle caratteristiche del prestito online è proprio il risparmio sulle spese relative alla mediazione creditizia, condizione che fa risparmiare alla società finanziaria i costi interni di gestione e permette di agevolare di conseguenza anche il consumatore.

Chi può richiedere un prestito fino a 400000 euro?

Tutte le categorie che possono dimostrare di percepire un reddito, preferibilmente fisso e mensile, avranno senz'altro l'opportunità di richiedere un finanziamento e di ottenerne l'erogazione. La documentazione adeguata a dimostrare la presenza di capacità reddituali sufficienti a garantire alla banca o società finanziaria il rimborso puntuale del prestito da 400000 euro concesso, è basilare. Ogni istituto di credito effettua controlli sul consumatore prima di procedere al consenso del finanziamento e all'apertura del procedimento di erogazione del capitale. Si tratta di verifiche inerenti allo stato sociale ed economico del cliente, ed è una delle prassi svolte in tutte le banche o finanziarie sia sotto forma di filiale che on line. Saranno questi i fattori che consentiranno o meno l'accesso al finanziamento da 400000 euro, vale a dire le ricerche approfondite presso la centrale rischi per osservare se esistono iscrizioni come cattivo pagatore o protestato, o se esistono pignoramenti in corso, successivamente sarà analizzata la capacità redittuale, ossia la sussistenza di reali introiti sufficienti a garantire il rimborso regolare del piano di ammortamento previsto.

Qui entra in gioco appunto la possibilità di dimostrare il reddito derivante da un'occupazione per ottenere senza difficoltà un Mutuo 400 mila (o un finanziamento) euro ed oltre, grazie alla copia di una busta paga proveniente da un lavoro a tempo indeterminato, o dal cedolino della pensione, elementi che possono senza dubbio rappresentare la migliore delle garanzie. Questo perchè l'istituto di credito potrà applicare la modalità della cessione del quinto, che permetterà di detrarre all'origine la rata, prelevandola direttamente dallo stipendio o dalla pensione. Può capitare che pur percependo una paga o comunque degli introiti da un'attività lavorativa, il reddito possa risultare insufficiente a garantire il rimborso delle rate. In tal caso si dovranno fornire ulteriori garanzie, come ad esempio un'assicurazione sulla vita, o un'ipoteca su immobile, o una terza persona che faccia da garante, purchè essa stessa in possesso dei requisiti adatti.

AgosAgos

  • Fino a € 30.000
  • Durate fino a 120 mesi
  • Saltare una rata e posticiparne il rimborso
IMPORTO:
2.750 € - 30.000 €
TAN Fisso e TAEG:
5,89 - 12,70 %
richiedi prestito
CompassCompass

  • Fino a € 30.000
  • Durate fino a 84 mesi
  • Decidi tu quando diminuire l'importo della rata, o saltare una rata l'anno (fino a 5 volte)
IMPORTO:
-
TAN Fisso e TAEG:
-
richiedi prestito
IBL BancaIBL Banca

  • Fino a € 75.000
  • Durate fino a 120 mesi
  • Per protestati e cattivi pagatori
IMPORTO:
2.000 € - 75.000 €
TAN Fisso e TAEG:
4,70 - 8,84 %
richiedi prestito
DuttilioDuttilio

  • Fino a € 30.000
  • Durate fino a 120 mesi
  • Documento da cui risulti il reddito
IMPORTO:
2.750 € - 30.000 €
TAN Fisso e TAEG:
5,89 - 12,70 %
richiedi prestito
Younited CreditYounited Credit

  • Fino a € 40.000
  • Durate fino a 72 mesi
  • I flussi finanziari avvengono tra richiedenti ed investitori, senza passare dalle grandi banche
IMPORTO:
1.000 € - 40.000 €
TAN Fisso e TAEG:
5,08 - 10,03 %
richiedi prestito